venerdì 5 luglio 2019

"Ischidados", presentato il pilota: "E ora una serie. O un film!"

Chi segue l'Agenda ne ha già sentito parlare più volte: nel 2016 per il casting, nel 2017 per la campagna di crowdfunding, qualche giorno fa per presentarne l'anteprima. Ora "Ischidados - I risvegliati" è realtà, ma è solo l'inizio di un progetto.

Iniziato nel 2013, ma ancora prima nella mente dei suoi ideatori e registi Igor De Luigi ed Eugenio Villani, è ora una puntata pilota di una trentina minuti circa. "Cosa diventerà? Inizialmente doveva essere una webserie con puntate da 4 minuti, molto rapide, qualche anno fa sembrava il formato perfetto ma ora non più. Potrebbe essere una serie classica, ma il budget necessario non sarebbe facile da mettere insieme. Al momento la via più probabile, anche se sempre complessa, è quella di farlo diventare un film".

Ischidados - I risvegliati” è un progetto di fiction che rielabora in chiave horror leggende, miti e costumi della tradizione sarda come quella dei mamutones.

Nasce dal desiderio di realizzare un prodotto di genere, nello specifico un horror che utilizza il linguaggio narrativo ed estetico delle moderne storie di zombie, recuperando elementi misteriosi e mitologici legati alla storia della Sardegna.

Il budget raccolto con la campagna, al netto di tasse varie, è stato di circa 25.000 euro, con cui è stato realizzato anche un documentario "classico" dedicato proprio alle tradizioni sarde (di cui è stato presentato anche un estratto di 6 minuti circa).
Cast e crew alla presentazione torinese