lunedì 8 luglio 2019

Torinesi sul set (o quasi): i gemelli De Serio, Irene Dionisio, Daniele Gaglianone, Francesco Amato...

L'Agenda del Cinema a Torino segnala tutte le proiezioni in città, gli eventi, i set in corso. Ma cerca anche di seguire l'attività degli autori torinesi (di nascita o di adozione), in attesa di poter vedere i loro nuovi lavori nelle sale. Breve aggiornamento di inizio luglio su alcuni di loro.

Nei giorni scorsi Gianluca e Massimiliano De Serio hanno concluso in Puglia le riprese del loro nuovo film, "Spaccapietre", prodotto da La Sarraz e interpretato da Salvatore Esposito. Un lavoro che speriamo di vedere presto a qualche festival...

Irene Dionisio, dopo aver lasciato la direzione del Lovers Film Festival e aver contribuito al Padiglione Piemonte della Biennale di Venezia, speriamo possa portare a conclusione quanto prima il suo nuovo film, "La voce di Arturo", per cui si sta cercando di costruire una co-produzione internazionale, aiutata dalla selezione del progetto all'ultima edizione di Berlinale Talners, lo scorso febbraio. Il film è scritto dalla stessa Dionisio e da Valia Santella.

Abbiamo scritto di Francesco Amato, che dopo il successo della commedia "Lasciati andare" (e in attesa di vedere il suo documentario su Bossi, "Umberto B.") è al lavoro sul film "18 regali", che vedrà nel cast Vittoria Puccini, Benedetta Porcaroli ed Edoardo Leo.

Daniele Gaglianone, infine, è impegnato da mesi in un tour di proiezioni del suo ultimo lavoro, "Dove bisogna stare": ma sappiamo che è da tempo al lavoro insieme al co-sceneggiatore Alessandro Abba Legnazzi per un nuovo progetto, dal titolo provvisorio "Diciamo che c'è".

Vi terremo aggiornati.